Blog

Primo giorno di lavoro

Sono appena tornata dal mio primo giorno di lavoro al bar che mi ha assunto. È vicino casa, quindi perfetto da tutti i punti di vista, anche per fare orari più difficili, come ad esempio quelli dell’apertura. Oggi è stato un po’ il giorno della prova, più che del lavoro vero e proprio, ho avuto il proprietario sempre dietro, pronto a insegnarmi come fare tutte le cose.

Me la sono cavata abbastanza bene con il caffè, avevo paura di fare danni a preparare un cappuccino perché non ho mai capito come facessero a fare la schiuma. È tutto automatico, basta mettere il latte nel contenitore apposito e schiacciare il pulsante che emette vapore, lasciandolo per qualche secondo a far montare il latte, se così si può dire.

Me la sono cavata molto bene con la tostiera, un cliente è entrato e ha chiesto un panino con prosciutto, mozzarella e rucola, lo voleva ben scaldato per far sì che la mozzarella si sciogliesse a puntino. Mi ha fatto i complimenti il mio capo, mi ha detto che lui stesso ci ha messo un po’ per capire come fare a non bruciare tutto, ne ha fatti aspettare tanti di clienti affamati 🙂

Anche il rapporto con il cliente è molto divertente, sono tutti stati molto cordiali e hanno avuto pazienza con me, nonostante fossi palesemente impacciata. Ho servito i caffè con il bicchiere d’acqua a seguito, come mi ha detto di fare il mio capo, perché a quanto pare è una cosa che in questa zona facciamo soltanto noi. Insomma, sono molto propositiva per il mio futuro lavorativo, sono emozionata e ho proprio voglia di buttarmi a capofitto in questa nuova avventura!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *